L’Olanda e la morale di un paradiso fiscale

L’Olanda fa la morale al resto d’Europa sulle regole da rispettare. Eppure ha una legislazione simile a quella di un paradiso fiscale. Eppure concede, anche alle nostre aziende, di violare le regole della concorrenza e del mercato.
Poi, dall’alto del suo senso di superiorità morale, cerca di impedire ai Paesi europei che sono in difficoltà per essere stati travolti dalla pandemia Covid di poter attingere a denaro garantito dalla forza dell’Unione europea, spingendoli a contrarre prestiti a strozzo dai mercati.
L’amico che ti frega il cliente corrompendolo e poi ti vieta di trovare un modo per uscire dalla situazione di povertà in cui ti ha cacciato.
Una breve radiografia dell’Olanda, degli eurobond, che l’Olanda non vuole, e delle aziende italiane che si sono vendute alle lusinghe degli Orange.


The Indygraf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sostieni Indygraf, quello che gli altri non raccontano!

Indygraf propone informazione indipendente libera da condizionamenti e gruppi di potere.
Raccontiamo quello che gli altri non raccontano.
Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo.
Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.

DONA ORA
CON IBAN BONIFICO BANCARIO
oppure
PAYPAL





Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.

Privacy Preference Center

Necessary

Advertising

Analytics

Other

Wordpress

usati dalla piattaforma senza raccolta di dati

Cookies tecnic utili per la navigazione