Val Seriana strage di Stato nel Bergamasco?

La Val Seriana, vicino Bergamo, è il luogo al mondo più flagellato dal COVID-19. Il 45% della popolazione è infetta, il 2% è morta. Un’ecatombe. Gessica Costanzo è una giornalista coraggiosa. Col suo giornale “Valseriana News” ha indagato e, poi, ha denunciato. Nonostante è silenzi delle autorità. Perché quello che è accaduto in Val Seriana non è frutto del fato o della natura, ma causato dall’incuria dell’uomo, dalla negligenza dei politici regionali. In Val Seriana è in corso una strage di Stato. Ecco l’appassionante, struggente, orrorifico racconto di Gessica Costanzo.

SOSTIENI INDYGRAF E LA INFOMAZIONE LIBERA

Indygraf propone informazione indipendente libera da condizionamenti e gruppi di potere. Raccontiamo quello che gli altri non raccontano. Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo. Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.




Le nostre trasmissioni come il canale Sarò Franco vengono pubblicate su Youtube e Facebook.
Se ti va aiutaci ad affrontare le spese potrai sostenerci con una donazione.

Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.





The Indygraf

Quello che gl ialtri non dicono, quello che gli altri non raccontano. Sostieni anche tu la libertà d'infomazione

The Indygraf

Quello che gl ialtri non dicono, quello che gli altri non raccontano. Sostieni anche tu la libertà d'infomazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Sostieni la libertà di informazione, sostieni le nostre inchieste: sostieni Indygraf, quello che gli altri non raccontano!

Il nostro lavoro è del tutto volontario e associativo.
Ci siamo uniti al Registro Europeo dei Web Reporter WERP.EU, anch’esso senza scopo di lucro, e siamo in collegamento con altri comunicatori e reporter indipendenti.

DONA ORA
CON IBAN BONIFICO BANCARIO
oppure
PAYPAL


Dona adesso, dona spesso, non rimarrai “al buio” e te ne saremo grati.

0
    0
    Your Cart
    Your cart is emptyReturn to Shop